Metanavigation

 

La solidarietà non conosce frontiere

[Translate to Italienisch:]

[Translate to Italienisch:]

Le condizioni di vita disumane e precarie dei campi profughi sono state il tema centrale della Giornata nazionale del rifugiato che ha avuto luogo lo scorso 20 di giugno. In quell’occasione è stata sollecitata la solidarietà con i rifugiati e con le persone sbarcate sulle coste. Le condizioni di vita nei disumani campi profughi della Grecia sono estremamente precarie. È per questo motivo che il SOS, con diverse organizzazioni non governative e religiose, chiede di accogliere in Svizzera il maggior numero possibile di rifugiati.

Maggiori informazioni a questi link:

www.journeesdurefugie.ch

www.osar.ch

www.evacuare-ora.ch